Portale del Dipendente: software gestione rapporto lavorativo.

portale-dipendente-webIl Portale del Dipendente è uno strumento attraverso il quale il dipendente e la Direzione del Personale possono interagire abbreviando gli iter tipici caratterizzanti il rapporto lavorativo.

Punto di ingresso del sistema è un Portale attraverso il quale i soggetti coinvolti nelle attività dell'organizzazione accederanno alle funzionalità, ai servizi e
alle informazioni messe a disposizione dal sistema informativo PDD sulla base di scelte organizzative ed autorizzative definite dall'Ente.

Il Portale non consente all'utente di interagire direttamente con i Database Applicativi dell'Ufficio del Personale, ma permette di acquisire i dati per sola lettura e di effettuare comunicazioni rivolte all'ufficio del Personale che a sua volta ed a propria discrezione potrà aggiornare i Database Applicativi.

Il Portale del Dipendente può interagire anche con applicazioni Retributive e di gestione delle Presenze non IASI avendo già predisposto un modulo di import-export verso applicativi esterni.

Il modulo PDD, accessibile con link anche dal portale Aziendale se esistente, è dotato di un sistema per il controllo e le autorizzazioni all'accesso, esso consente al singolo dipendente di :

  • Consultare i propri dati anagrafici;
  • Consultare i propri dati economici;
  • Consultare e stampare i propri cedolini;
  • Consultare e stampare il proprio modello CUD;
  • Consultare e stampare i propri cartellini di timbratura;
  • Se il dipendente è un dirigente consente la visualizzazione dei dati relativi all'ultima disposizione di legge 18/06/2009 n. 69, come da circolare ministeriale n.03;
  • Consultare (se autorizzato) il proprio Fascicolo Personale Elettronico;
  • Comunicare con l'ufficio del Personale e/o Responsabili di settore per la richiesta/comunicazione di:
    • Cambi di orario;
    • Richieste di ferie;
    • Permessi;
    • Autorizzazione a missioni;
    • Trasmissione rendiconti missioni (se presente Modulo Missioni/Trasferte);
    • Notifiche;
    • Richieste di variazione di dati (anagrafici, familiari, bancari, etc.).

Le comunicazioni possono essere elaborate o tramite mail o tramite sistema di notifiche interno all'applicazione. Le comunicazioni possono essere inviate solo agli utenti registrati sul portale dei dipendenti.

Il sistema delle notifiche è configurabile per tipo di notifica potendo definire i servizi (nominativi ) a cui un tipo di richiesta debba essere automaticamente inviata, viene gestita anche la notifica di avvenuta lettura delle comunicazioni inoltrate.

Il modulo è inoltre configurabile per la gestione organizzata della comunicazione istituzionale, potendo gestire funzionalità quali:

  • news Aziendali;
  • Disposizioni e comunicazioni al Personale;
  • Normativa e link a siti di relativo interesse.

Tramite lo "sportello self service" potranno essere attivate dal dipendente praticamente tutte le pratiche in maniera elettronica: dalle più semplici come un cambio di quietanza, una variazione di indirizzo o l'autodenuncia dei carichi familiari a pratiche più complesse come la richiesta di aspettative, la domanda di iscrizione ai corsi ecc.

Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni consulta la nostra politica relativa ai cookie. Per avere ulteriori informazioni consulta la nostra politica sulla privacy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information